Tratto dallo speciale:

Voucher TEM digitali: iscrizione in elenco al via

di Redazione PMI.it

scritto il

Voucher per export e internazionalizzazione digitale: iscrizione all’elenco dei temporary export manager (TEM) dal 18 marzo.

I Temporary Export Manager e le società di TEM possono iscriversi dalle ore 10.00 del 18 marzo alle ore 17.00 del 6 maggio 2021 nell’apposito elenco istituito, da quest’anno, presso il Ministero degli Esteri. L’iscrizione 2021 all’elenco TEM può essere chiesta da professionisti e società con competenze nei processi di sviluppo d’impresa e di transizione digitale finalizzato all’export, avendo anche maturato significative esperienze nell’affiancamento nei percorsi di internazionalizzazione delle imprese.

L’iscrizione si effettua esclusivamente online tramite piattaforma web dedicata, con link reso disponibile sul sito di Invitalia a partire dall’apertura delle iscrizioni. Per inviare la domanda di iscrizione è necessario dotarsi di SPID, firma digitale e indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) valido e attivo.

Iscrivendosi nell’elenco dei TEM accreditati, si può essere poi contattati dalle PMI beneficiarie del bando “Voucher TEM digitali” che eroga 50 milioni di euro per l’acquisizione – da parte delle piccole imprese – di consulenze per l’internazionalizzazione prestate da Temporary Export Manager con specializzazione digitale.

La consulenza fornita dai Temporary Export Manager e coperta dai voucher può consistere in: analisi e ricerche sui mercati esteri; individuazione e acquisizione di nuovi clienti; assistenza nella contrattualistica per l’internazionalizzazione; incremento della presenza nelle piattaforme di e-commerce; integrazione dei canali di marketing online; gestione evoluta dei flussi logistici.

I Video di PMI