Smartphone e Tablet generano “MET” per produttività e consumi

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Smartphone e tablet alimentano il fenomeno del “Mobile Economic Time”: ovvero tempi extra di connessione che, se ben sfruttati dalle aziende, possono contribuire ad incrementare il business.

CA Technologies analizza il fenomeno Mobile Economic Time (MET), ossia la conversione dei tempi morti sul Mobile in tempo attivo per il consumo  – purché le aziende offrano esperienze ottimali – generato dall’efficacia dei servizi fruibili su smartphone e tablet. Un modo in più per fidelizzare i clienti.

L’utilizzo di smartphone e tablet permetterebbe di essere “produttivi” anche in momenti di svago o relax, lavorando o effettuando attività quali lo shopping online o l’home banking.

Il MET medio viene quantificato in ben 38 giorni l’anno utilizzati anche per interagire con attività e aziende online.

«Questo studio è un vero e proprio campanello d’allarme per le aziende; le spinge a prendere coscienza dell’importanza del fenomeno Mobile Economic Time, che dimostra come gli utenti sia consumer che business utilizzino gli Smartphone e i Tablet PC per interagire con i brand in modo più produttivo», ha dichiarato Gabriele Provinciali, Senior Solution Architect di CA Technologies.

«Occorre pertanto studiare attentamente la qualità delle proprie interazioni, dinamiche e transazioni con gli utenti reali in modo da offrire loro una mobile user experience soddisfacente».

Bandite quindi interfacce web mobili poco maneggevoli e user experience insoddisfacente; il Mobile Economic Time ha accresciuto le aspettative dei consumatori sul livello qualitativo del servizio mobile e gli utenti hanno ora un atteggiamento di tolleranza zero verso tutte le aziende con cui interagiscono tramite supporto elettronico.

“L’innovazione sta provocando cambiamenti notevoli nel comportamento dei consumatori che non sono più disposti a tollerare servizi online di scarsa qualità. Per aumentare il volume d’affari e la customer satisfaction, le organizzazioni devono pertanto offrire esperienze mobile online sempre più accattivanti, e reagire rapidamente ad eventuali problemi, per non rischiare gravi conseguenze. ».

I Video di PMI

Risorse utili per le PMI: parliamo di Slideshare