I 5 consigli per un e-commerce di successo

di Next Adv

scritto il

Guida rapida per far fruttare al meglio il proprio sito di commercio elettronico: strategie e strumenti indispensabili per le piccole imprese.

Per portare avanti un’attività di commercio elettronico è indispensabile mettere in campo diverse strategie, ma non sempre le PMI possono permettersele: il consigli di base è tenersi pronti a gestire i diversi aspetti della vendita online riadattando il proprio ruolo alle nuove esigenze.

1. Fate Direct Marketing

Non aspettate che la gente venga a cercarvi: usate il sito per ricevere ordini ma anche per proporre promozioni, adattandole alle occasioni e alle stagioni. Usate i social network: per invogliare a comprare bisogna sviluppare relazioni continuative basate sulla fiducia che garantiscano un servizio clienti eccellente.

=>Direct e Email Marketing: consigli pratici

2. Curate i contenuti

Mantenete il sito aggiornato con contenuti di qualità: digitalizzate le promozioni tradizionali (carta, radio…) , inviate feed ai motori di aggregazione di offerte commerciali, monitorate il brand in rete e inviate comunicati stampa così che le pubblicazioni di settore siano aggiornate sulla vostra attività.

=>Utilizzo del sito e del blog aziendale

3. Analizzate i dati

Monitorate il traffico del vostro sito web con Google Analytics: controllate i click sulle campagne online, il tasso di conversione, il ritorno dei vostri investimenti (ROI) e la presenza sui motori di ricerca, provando a ottimizzare il SEO per migliori prestazioni del sito.

=>Strategie di Social Media e Web Analytics per PMI

4. Diventate Geek

Aggiornatevi sulle nuove strategie di e-commerce: tenete d’occhio strumenti e applicazioni sui social e su smartphone e tablet, iscrivetevi a riviste di settore o a gruppi di discussione online monitorando la concorrenza per non essere l’ultimo ad adottare una nuova tecnologia o strategia.

=>Scopri gli strumenti di Marketing digitale per il Retail

5. Amministrate il sito

Un negozio online funziona 24h al giorno e necessita di controllo: destinate almeno una risorsa a tempo pieno per la gestione del vostro portale, prendete misure di sicurezza per gestire attacchi al sito e avviate procedure di backup per il database.

=>L’efficienza del sito web raddoppia gli introiti

Infine il consiglio più importante:

“Vendete” la vostra azienda

Appena possibile assumete una persona che si occupi di gestire il negozio, perché la vostra attività a tempo pieno dovrà essere quella di “vendere” l’azienda, nel senso di promuoverla. Iniziate a diffondere il suo nome tra i consumatori, organizzate un nuovo lancio del negozio e mandate un comunicato stampa. Non aspettate che tutto sia perfetto perché non lo sarà mai, ma cogliete senza esitazioni le continue evoluzioni della vostra attività.

I Video di PMI

I Gruppi saranno il futuro di Facebook?