Registro Opposizioni: nuovo freno a telemarketing ed email promozionali

di Redazione PMI.it

scritto il

Nuovo schema di regolamento per il Registro Pubblico delle Opposizioni: stop anche ai numeri fissi e mobili fuori elenco, revoca estesa alle email.

Approvato in Consiglio dei Ministri lo schema di decreto che modifica il regolamento del Registro Pubblico delle Opposizioni, con il quale è possibile negare il permesso di utilizzo dei dei propri dati personali e del numero di telefono per vendite o promozioni commerciali.

Si tratta di uno schema preliminare ma la direzione è tracciata: lo stop al telemarketing selvaggio potrà essere fatto valere per tutte le numerazioni nazionali fisse e mobili, comprese quelle non presenti negli elenchi telefonici (cartacei o elettronici).

Il decreto regolamenta il trattamento promozionale di numeri di telefono e indirizzi email ad opera di terze parti, con l’obiettivo di frenarne l’utilizzo indiscriminato per la diffusione di materiale pubblicitario, la vendita diretta e, più in generale, per comunicazioni commerciali.

=> Registro Opposizioni: nuovo servizio contro il marketing postale

In base al nuovo regolamento, inoltre, gli utenti potranno indicare i soggetti nei confronti dei quali intendono presentare revoca di opposizione al trattamento dei dati personali, funzione già prevista per le comunicazioni telefoniche ed ora estesa alle comunicazioni via posta cartacea.

I Video di PMI