Benefici dell’e-mail marketing

di Chiara Basciano

scritto il

Ecco perché puntare sull’e-mail marketing: guida rapida ai principali vantaggi e alle strategie per ottenerli.

Chi pensa che sia un mezzo di comunicazione sorpassato, sappi l’e-mail rimane il modo migliore per raggiungere ogni singolo cliente.

Il segreto del successo rimane quello di gettare le basi affinché il cliente si fidi. Bisogna infatti evitare di proporre subito acquisti, inviando soltanto messaggi con contenuti realmente personalizzati.

Una pianificazione ben costruita, infatti, si poggia su una segmentazione degli utenti in base alle preferenze e sulla relativa profilazione. L’email marketing è anche un buon modo per sviluppare l’identità del brand perché consente di mantenere una linea diretta con i clienti.

Proponendo contenuti di valore, si avrà un vantaggio competitivo sui propri concorrenti. Inoltre, si può utilizzare l’email marketing per ottenere dei feedback diretti.

=> Email marketing di successo

Le email sono utili per proporre eventuali acquisti: conoscendo i propri clienti si potranno proporre prodotti pensati per loro e, se l’acquisto va a buon fine si avranno ancora più informazioni, arrivando a proporre prodotti simili subito dopo. Non bisogna infatti sottovalutare il potere dell’acquisto d’impulso.

=> Email marketing semplice e funzionale

Uno dei vantaggi più significativi dell’email marketing, soprattutto per le piccole imprese, è l’uso efficiente di tempo e budget. Progettare una campagna di email marketing professionale non è complicato e non richiede molto tempo. Senza poi parlare del taglio dei costi. Qualsiasi tipo di azienda può arrivare ad inviare centinaia di mail senza costi.

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!