LinkedIn e imprese: si rinforza il rapporto tra brand e utenti

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Volete consolidare i legami tra il vostro brand aziendale e l’utenza business di LinkedIn? Direttamente dal network due nuove “migliorie” si propongono di rendere più semplice ed efficace l’utilizzo del servizio: Company Status Updates per la gestione degli aggiornamenti e LinkedIn Certified Developer Program, per la creazione di programmi e applicazioni sociali per la piattaforma.

I nuovi strumenti messi a disposizione da LinkedIn e annunciati in occasione di Connect 11 – evento annuale LinkedIn per operatori di mercato – sono stati progettati in ottica di una relazione tra brand e community più moderna ed efficace, in cui il rapporto tra le parti va oltre le tradizionali forme di dialogo e le piatte “transazioni” per sfociare in un vero e proprio scambio, reciproco e (possibilmente) emozionale.

Soprattutto in un contesto professionale, riuscire a relazionarsi efficacemente con i propri follower consente di potenziare i rapporti, creare brand advocacy, attirare nuovi clienti e consolidare quelli vecchi. E proprio qui che entra in gioco lo strumento Company Status Updates, pensato per condividere direttamente con i follower della Pagina Aziendale aggiornamenti rilevanti dal punto di vista professionale: notizie, video, posizioni lavorative, articoli di settore e molto altro.

LinkedIn Certified Developer Program rappresenta invece un network di sviluppatori concepito per aiutare gli operatori di mercato, le agenzie e le imprese a sfruttare al meglio la piattaforma LinkedIn nella creazione di un vero e proprio rapporto con il proprio pubblico. Il servizio mira alla crescita collettiva delle aziende, alla loro immagine e alla loro capacità  di penetrazione sul mercato. Tra gli strumenti a disposizione, una vasta gamma di possibilità  di marketing applicato ai social media, gestione delle campagne, promozione sui media sociali e creazione di applicazioni personalizzate.