IAB Forum 2009 al via, per rimanere in contatto con l’innovazione

di Stefano Besana

scritto il

Ai blocchi di partenza lo IAB Forum 2009, giunto quest’anno alla settima edizione, in programma oggi e domani 4 Novembre presso Fiera MilanoCity, MIC – Milano Convention Centre di Milano (tutti i dettagli nell’articolo su PMI.it).

In un’epoca di cambiamento e di trasformazione come la nostra, non perdere il contatto con i mutamenti in atto è assolutamente fondamentale, non solo per ragioni culturali e sociali, ma anche – e soprattutto – per riflettere sulle questioni prettamente economiche.

Lo IAB Forum è da anni il punto di riferimento per i nuovi modelli di marketing che si stanno sviluppando (e si sono in parte già  sviluppati) attraverso internet e i social media.

Le aziende che partecipano sono sempre grandi nomi e leader nel proprio settore a livello di innovazione. Oltre che un punto di confronto interessante lo IAB risulta anche un veicolo eccezionale per ampliare le proprio conoscenze e promuovere un cambiamento decisivo ed efficace.

Come si legge dal blog ufficiale dell’evento, Layla Pavone, presidente di IAB Italia ha dichiarato:

“Abbiamo messo a punto un'agenda più ricca delle precedenti; tendendo conto degli aspetti tecnici della industry, ma anche del business. Consapevoli che quando si parla di business occorre confrontarsi con le istituzioni.
Ritengo il digitale un driver o meglio un supporto importante per la ripresa e l'uscita dallo stallo che stiamo vivendo. Se da un lato, l'agenda è molto tecnica con tanti workshop dai contenuti di valore nei due pomeriggi, si affronterà  anche l'argomento competitività  con coloro che hanno fatto la storia di internet”.

Temi caldi e interessanti per le Pmi di tutta Italia dunque: un evento che permette sicuramente di comprendere meglio le logiche del nuovo marketing e le dimensioni tecnologiche in evoluzione.
Dedicato sia ai professionisti sia a tutti coloro che siano interessati a caprine di più.

I Video di PMI

Native advertising: rischi e opportunità