Certificati di malattia online: Guida INPS

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Guida INPS alla consultazione online dei certificati medici di malattia per assenze di lavoro: informazioni, normativa, gestione e risposte a domande frequenti.

L’INPS ha pubblicato una utile  Guida alla consultazione dei certificati medici telematici, per semplificare la consultazione degli attestati trasmessi dal medico per giustificare le assenze sul lavoro per malattia, sia da parte del dipendente sia del datore di lavoro.

=> Leggi le istruzioni per i datori di lavoro sui certificati medici

Per scaricare la guida è necessario visitare il portale INPS online e, dalla home page, seguire il seguente percorso:  “InpsFacile => Come fare per” => “Come fare per consultare i certificati di malattia”.

Nella pagina dedicata l’INPS fornisce anche una risposta alle numerose domande poste all’Istituto in tema di certificati telematici, suddividendo le FAQ in base all’utente interessato: lavoratori, datori di lavoro, medici.

=> Consulta gli altri servizi online INPS

Come consultare i certificati di malattia

Nella nuova sezione l’INPS pubblicherà tempestivamente tutte le novità relative ai certificati di malattia, tema particolarmente complesso e di grande interesse tanto per i dipendenti quanto per le imprese.

Si tratta di informazioni di carattere generale sulle nuove versioni telematiche dei certificati di malattia e sulla normativa inerente, nonché sulle modalità di accesso e fruizione dei servizi offerti dall’Istituto.

=>Leggi: certificati medici online anche su iPhone e iPad

In più, chi volesse informarsi meglio sul sistema che gestisce i certificati telematici di malattia, può trovare sulla pagina della Guida INPS i link per accedere al sito dedicato ai certificati di malattia del Ministero dell’Economia e delle Finanze (Sistema TS) e alla pagina del sito di Sogei che illustra i servizi messi a disposizione relativi al Sistema TS (Servizi di Sogei per il sistema TS).

___________

Per maggiori informazioni accedi alla guida INPS sui certificati di malattia