Bonus ricerca e Bonus assunzioni, online i modelli R/IAL e FRS

di Noemi Ricci

scritto il

Online i nuovi modelli R/IAL (assunzioni) e FRS (ricerca e sviluppo) per richiedere il bonus sul credito d'imposta agevolato. Istanze, solo online, al via dall'1 e dal 22 aprile

Appuntamento alle ore 10 del 22 aprile per il via alla gara telematica indetta per le richieste di attribuzione del credito d’imposta per attività di ricerca e sviluppo, come previsto dalla Finanziaria 2007 (legge 296/2006, art. 1, commi da 280 a 283).

Possono partecipare le imprese con bonus residui per spese effettuate nel periodo d’imposta 2007, realizzate nel 2008 o previste nel 2009, utilizzando come software il prodotto di gestione “CREDITOFRS“, che l’Agenzia delle Entrate metterà a disposizione dal 16 aprile.

Ricordiamo che con un provvedimento del direttore dell’agenzia delle Entrate è arrivato l’ok al testo del nuovo formulario FRS, che i soggetti titolari di reddito d’impresa dovranno inviare per via telematica.

Il nuovo formulario sostituisce il modello 2008 a seguito delle modifiche previste dalla legge di conversione al decreto anticrisi (Dl 185/2008).

Sul sito dell’Agenzia dell’Entrate è ora disponibile anche il modello R/IAL – approvato con provvedimento apposito – per la richiesta del bonus assunzioni nelle aree svantaggiate, mediante il quale sarà possibile dirottare le risorse recuperate per effetto di revoche e rinunce all’incentivo sulle istanze non finanziate nel 2008.

Per l’invio del modello R/IAL con cui richiedere il bonus assunzioni, si dovrà usare il prodotto di gestione RINNOVOIAL, disponibile da oggi oggi.

Le istanze dovranno essere inoltrate dalle 10 del primo aprile fino alle 24 del 20 aprile.

I Video di PMI

Come avviare una Srl Semplificata