Tratto dallo speciale:

Dogane: linee guida DAU

di Francesca Vinciarelli

scritto il

La guida dell'Agenzia delle Dogane alla compilazione del Documento Amministrativo Unico (DAU) per l'applicazione uniforme delle disposizioni dell’Unione.

L’Agenzia delle Dogane ha pubblicato la versione italiana delle linee guida sul Documento Amministrativo Unico (DAU), un formulario utilizzato per dichiarare la destinazione doganale che un soggetto intende dare alle merci estere, nazionali o comunitarie presentate in dogana ai sensi del Regolamento n. 2454/93/CEE “Disposizioni di attuazione del codice doganale comunitario”.

Non si tratta, va sottolineato, di un atto giuridicamente vincolante, ma di un’utile guida, un supporto, alla compilazione delle dichiarazioni doganali e all’applicazione uniforme delle disposizioni dell’Unione secondo le interpretazioni fornite dalle Autorità doganali di tutti gli Stati membri.

Il documento è disponibile sul sito dell’Agenzia delle Dogane nell’apposita sezione denominata Nuovo Codice Doganale dell’Unione – CDU, dove sono reperibili anche le linee guida e altri documenti unionali.

Il testo adottato è utilizzabile nel periodo transitorio del CDU previsto all’articolo 2 dell’AD CDU.

.