Agcom, online guida ai diritti dei consumatori

di Lorenzo Gennari

scritto il

L'Agcom ha pubblicato sul proprio sito internet una guida ai diritti dei consumatori nel mercato dei servizi di comunicazione elettronica

L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (Agcom) ha realizzato una guida, liberamente scaricabile dal proprio sito internet, tramite la quale il consumatore può agevolmente conoscere, per tutti i servizi che quotidianamente utilizza, quali sono le regole previste dell’Autorità per tutelarlo e quali diritti, quindi, può far valere nei confronti degli operatori.

«Uno strumento che certamente sarà utile ? scrive il presidente dell’Agcom, Corrado Calabrò, nell’introduzione – anche a tutte le delegazioni delle Associazioni dei consumatori sul territorio, con i rappresentanti nazionali delle quali l’Autorità collabora continuamente, per poter far conoscere agli utenti le diverse forme di tutela definite dall’Autorità e assicurare una corretta e trasparente concorrenza».

Le sezioni della guida sono 6 e riguardano il mercato dei servizi di comunicazione elettronica in generale, la trasparenza dell’offerta, i servizi di comunicazione da postazione fissa, i servizi di comunicazione mobili e personali, la televisione a pagamento, i diritti e la tutela dell’utenza. In chiusura viene inoltre riportato un decalogo che elenca le norme da seguire per meglio tutelarsi dalle offerte scorrette, dalla pubblicità ingannevole, dai messaggi promozionali non trasparenti. Nelle ultime pagine, invece, si possono trovare tutti i recapiti delle associazioni dei consumatori e dei vari Comitati regionali per le comunicazioni (Corecom), organi funzionali dell’Agcom in ambito regionale.

La guida è strutturata secondo la logica delle Frequently Asked Question (FAQ), molto utilizzata nell’ambito dei siti informatici. Le domande procedono dalla semplice definizione delle tecnologie, dei servizi e dei sistemi proposti dagli operatori, fino all’analisi delle problematiche più comuni che gli utenti si trovano ad affrontare nei rapporti con i fornitori dei servizi.

Le duecento pagine della guida, aggiornate a dicembre 2010, si chiudono con l’evidenza del numero verde dell’Agcom: 800 18 50 60, in funzione dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 14 e disponibile anche da rete mobile (081 750 750).