Ue, una guida per l’e-commerce a tutela dei consumatori

di Francesca Mancuso

scritto il

È stata presentato ieri il portale eYouGuide, una guida ai diritti dei consumatori negli acquisti sul web, che fornisce infomazioni, consigli pratici e norme

Sono ancora pochi i consumatori in rete. Molti non si fidano degli acquisti online, altri conoscono poco i propri diritti ed esitano a farli valere. Proprio per ciò la Commissione Europea ha lanciato ieri “eYouGuide” la guida ai “diritti in rete“. Un portale rivolto soprattutto ai consumatori, in grado di fornire informazioni utili per gli acquisti online, o ancora sui diritti nei confronti dei provider, sulla tutela dei dati personali, sul download di file musicali e i social network. La guida raccoglie una proposta presentata dal Parlamento europeo nel 2007 e, in merito all’e-commerce, spiega che i diritti dei consumatori si stendono anche ai loro acquisti sul web. In particolare essi possono:

  • avere chiare informazioni su prezzi e condizioni prima di fare un acquisto;
  • decidere se e quando dare i propri dati personali;
  • ricevere la consegna entro 30 giorni dall’acquisto;
  • avere un periodo di 7 giorni lavorativi dopo l’acquisto durante i quali si può cambiare idea;
  • un minimo di due anni di garanzia sul prodotto acquistato;
  • protezione contro i falsi venditori, termini contrattuali e pratiche commerciali scorrette.

Conoscere i propri diritti, secondo la Commissione, accrescerà la fiducia dei consumatori verso gli acquisti su internet, il cui fatturato totale oggi è pari a circa 106 miliardi di euro. La guida indica 10 topic, che ne riassumono i contenuti, i campi di applicazione e i consigli per il consumatore:

  1. Tutela della privacy in Rete;
  2. Informazioni sui venditori sul web;
  3. Verificare i Termini del Servizio prima di procedere all’acquisto;
  4. Prestare attenzione alle promozioni, alla pubblicità e allo spam;
  5. Sicurezza del proprio pc, della connessione internet e dei pagamenti online;
  6. Copyright;
  7. Protezione dei minori;
  8. Accessibilità per i disabili e gli anziani;
  9. Di chi potersi fidare?
  10. Stimolare la conoscenza dei propri diritti.

I Video di PMI

Servizi online della PA: credenziali di accesso