Riscossioni: rettifica su avvisi di pagamento

di Redazione PMI.it

scritto il

Precisazioni relative all'articolo su Agenzia Riscossioni Esattoria S.r.l. a rettifica di quanto pubblicato lo scorso 6 agosto, in relazione a presunte richieste di pagamento fittizie.

Precisazioni relative all’articolo su Agenzia Riscossioni Esattoria S.r.l.: a rettifica di quanto da noi pubblicato lo scorso 6 agosto 2013, in relazione a presunte richieste di pagamento fittizie, inviate con mittente “Agenzia Riscossioni Esattoria – Ufficio Entrate di Roma”, si precisa che non si trattava affatto di finte ingiunzioni: Agenzia Riscossioni Esattoria S.r.l. è infatti una società privata di recupero crediti che opera con regolare mandato conferito da Enti locali o esercenti un pubblico servizio.

L’errata interpretazione delle missive era nata da un equivoco: l’Agenzia delle Entrate aveva ricevuto richieste di chiarimento da destinatari di avvisi provenienti dalla Agenzia Riscossioni Esattoria e che avevano confuso la società “Agenzia Riscossioni Esattoria S.r.l.” con l'”Agenzia delle Entrate”, anche per le similitudini nel logo e nel sito web delle due.

Allo stesso tempo, chiarito il malinteso, l’Agenzia delle Entrate ha ribadito che l’attività della società di recupero crediti Agenzia Riscossioni Esattoria è distinta da quella dell’Amministrazione finanziaria e che i crediti oggetto di recupero indicati nelle missive non sono collegati all’attività istituzionale dell’Agenzia.