IRAP: al via oggi il primo scaglione del click day per i rimborsi

di Noemi Ricci

scritto il

Parte oggi a mezzogiorno in Basilicata, Molise e Calabria il tanto contestato click day per i rimborsi IRAP, con procedura modificata per evitare che la velocità incida su diritto e misura del credito, ma solo sui tempi

Si riparte oggi con il click day – riveduto e corretto – per il recupero da parte delle aziende del 10% di deducibilità IRAP ai fini delle imposte dirette 2004-2007. Alle ore 12:00 scatterà in Basilicata, Molise e Calabria la nuova procedura per ripartire le risorse disponibili.

Il provvedimento del 28 Ottobre rende la gara telematica scaglionata per domicilio fiscale del contribuente, dove è stata presentata l’ultima dichiarazione con Unico 2009.

Dopo le tante contestazioni, la procedura è stata modificata per non risultare discriminatoria: la velocità (anche di connessione, dunque) non inciderà sull’assegnazione, anche se definirà la priorità di erogazione dei rimborsi.

Dunque questa volta l’articolo 6 del Dl 185/2008 avrà una procedura più complessa, ma il risultato promesso dovrebbe essere un po’ più sostenibile.

Nel caso in cui si invii la domanda ad uno scaglione differente da quello di appartenenza, tale errore determinerà una penalizzazione: l’assegnazione, nell’ambito della regione di riferimento, dell’ultima posizione in ordine cronologico, ed quindi di conseguenza un certo ritardo certo nel rimborso.

I Video di PMI

Nuovo regime di cassa per imprese minori