Tratto dallo speciale:

Rottamazione Equitalia, elenco sportelli

di Noemi Ricci

scritto il

Apertura straordinaria degli sportelli Equitalia per far fronte al boom di rottamazioni di cartelle esattoriali: le sedi aperte anche di pomeriggio.

Tempo fino al 21 aprile, per effetto della proroga disposta dal dl n. 36/2017, per aderire alla rottamazione delle cartelle esattoriali Equitalia, per farlo è possibile procedere da soli, accedendo alla procedura online (inviando la domanda da Internet, oppure compilare il modello online e inviarlo per posta elettronica), farsi assistere da un intermediario (commercialisti, consulenti del lavoro, tributaristi, CAF e associazioni di categoria), o recarsi presso uno degli sportelli Equitalia presenti sul territorio.

=> Rottamazione cartelle, la domanda online

Vista l’ampia adesione dei contribuenti al condono sui costi accessori dei debiti affidati agli agenti della riscossione fra il 2000 e il 2016 (decreto legge n. 193/2016 convertito con modificazioni dalla Legge n. 225/2016), per ridurre i tempi di attesa e le file, Equitalia ha dato il via ad un’apertura straordinaria di alcuni sportelli, quelli che hanno registrato la più alta affluenza di contribuenti, per i quali è stata disposta l’apertura anche di pomeriggio fino al 21 aprile e in alcuni casi sono stati previsti più giorni di apertura settimanale, proprio per dare massima garanzia di assistenza in tema di definizione agevolata dei ruoli.

=> Rottamazione cartelle, assistenza dai CAF

Ecco le 15 sedi che rimarranno aperte fino alle 15,15:

  • Padova, in Via Longhin 115;
  • Bologna, in Via Tiarini 37;
  • Firenze, in Via Riguccio Galluzzi 30;
  • Bari, in Via Marin 3;
  • Perugia, Strada delle Fratte 2/I;
  • Napoli, in Viale Kennedy 7;
  • Napoli, in Via San Gennaro al Vomero 12;
  • Caserta, in Viale V. Lamberti fabb. A/4 (ex Area Saint Gobain);
  • Salerno, in Via San Leonardo 242;
  • Cagliari, in Via Giorgio Asproni 13;
  • Sassari , in Via Piandanna 10/E;
  • Catanzaro, in Via A. Lombardi (pal. Metroquadro);
  • Cosenza, in Via 24 Maggio 47;
  • Crotone, in Via Mediterraneo 33;
  • Reggio Calabria, in Via Demetrio Tripepi 92.

Il servizio cassa rispetterà il consueto orario e quindi sarà attivo fino alle 13,15, ad eccezione degli sportelli di Padova, Bologna e Firenze dove sarà prolungato fino alle 15,15.

Le 7 sedi per le quali sono stati previsti più giorni di apertura settimanale:

  • Fermo, in Via Salvo d’Acquisto 8;
  • Chioggia (Venezia), in Via dei Granatieri di Sardegna 317;
  • Montebelluna (Treviso), in Via D. Buzzati 18;
  • Tolmezzo (Udine), in Via Carnia Libera 1944, 15;
  • Empoli (Firenze), in Via dei Neri 4;
  • Ariano Irpino (Avellino), in Via Cardito 201;
  • Torre del Greco (Napoli), in Via Sedivola 1;
  • Lagonegro (Potenza), in Via Tribunale snc.

.

I Video di PMI

Cartella esattoriale nulla: regole e sentenze