Agibilità ENPALS: la richiesta si fa online

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Certificato di agibilità ex ENPALS: la nuova procedura telematica, che rientra tra i servizi online INPS.

Prosegue il percorso di telematizzazione dell’INPS e di integrazione della gestione ex ENPALS: dal 1° giugno 2015 prenderà il via la nuova procedura telematica per la richiesta del certificato di agibilità con riferimento ai servizi ex ENPALS per Imprese, Consulenti e Professionisti. A comunicare il rilascio della nuova procedura è lo stesso Istituto di previdenza nazionale, con il messaggio n. 3575/2015.

=> INPS Ex ENPALS: le novità – PMI

La nuova funzione online fa seguito al processo d’integrazione della gestione ex ENPALS presso l’IINPS, avviata dal 1° gennaio con l’estensione delle modalità di attribuzione delle posizioni contributive aziendali in vigore per le aziende con dipendenti anche ai datori di lavoro dello spettacolo e dello sport professionistico, ai fini dell’espletamento di tutti gli adempimenti contributivi e informativi nei confronti dell’Istituto.

Nuovo certificato di agibilità

L’Istituto chiarisce che la richiesta di un nuovo certificato di agibilità, la modifica o la visualizzazione di una richiesta già inserita, verrà effettuata selezionando la “Matricola” sulla quale si intende operare e non più le posizioni identificate con “Codice Gruppo” e “Numero Attività”.

=> Servizi INPS online: istruzioni

Regolarità contributiva

Da precisare che la nuova procedura telematica è operativa esclusivamente per le imprese che siano in possesso di un DURC regolare, ovvero in regola con i versamenti dei contributi relativi non solo alla gestione ex ENPALS, ma anche alle altre gestioni dell’INPS. La regolarità contributiva viene verificata dalla procedura all’atto della richiesta, sulla base del codice fiscale dell’azienda. Questo significa che il controllo viene effettuato su tutte le posizioni contributive aperte a nome dall’impresa eventualmente anche su gestioni diverse. Al nuovo servizio si accede dal sito dell’INPS, accedendo alla pagina del Portale “Servizi per le Aziende e Consulenti”, sotto la voce “Richieste di agibilità e denunce on line (ante 2015)” di “Servizi Settore Sport e Spettacolo”.

.