Spese di rappresentanza nel modello UNICO SC 2010

di Roberto Grementieri

scritto il

La normativa dettata dall’art. 108, comma 2, T.U.I.R. relativamente alla deducibilità  delle spese di rappresentanza è stata profondamente modificata dalla legge n. 244/2007.

Secondo la normativa vigente, le spese di rappresentanza deducibili sono ora commisurate all’ammontare dei ricavi e dei proventi della gestione caratteristica dell’impresa, risultanti dalla dichiarazione dei redditi relativa al periodo d’imposta in cui le stesse sono sostenute, nella misura di:
a) 1,3% dei ricavi e proventi fino a 10.000.000 euro;
b) 0,5% dei ricavi e proventi per la parte che eccede 10.000.000 euro e fino a 50.000.000 euro;
c) 0,1% dei ricavi e proventi per la parte che eccede 50.000.000 euro.Pertanto, in termini concreti, per il periodo d’imposta 2009 e nei successivi.

Sono, invece, escluse dal rispetto dei predetti limiti – e pertanto sono integralmente deducibili – le spese relative a beni distribuiti gratuitamente di valore unitario non superiore a 50.000 euro.
Con specifico riferimento alle imprese di nuova costituzione, le spese in parola sostenute nei periodi d’imposta anteriori a quello nel quale sono conseguiti i primi ricavi possono essere dedotte dal reddito dello stesso periodo e di quello successivo se e nella misura in cui dette spese, sostenute in tali periodi, siano inferiori all’importo deducibile.

Si supponga che una società  sia stata costituita nel 2008 e che abbia conseguito i primi ricavi nel 2010 per un ammontare pari a 800.000 euro.

La stessa società  ha sostenuto le seguenti spese di rappresentanza:
a) nel 2008 – 9.000 euro;
b) nel 2009 – 5.000 euro;
c) nel 2010 – 1.000 euro.
La soglia di deducibilità  massima è quindi pari a (800.000 x 1,3% =) 10.400 euro.
Pertanto nel 2010, la stessa società  dedurrà  le spese sostenute nello stesso anno integralmente e per 9.400 euro nei periodi precedenti.

Ai fini della compilazione del modello UNICO SC 2010, dal momento che nel periodo d’imposta oggetto della presente dichiarazione sono stati conseguiti i primi ricavi, nel rigo RS140 vanno riportate le spese non dedotte sostenute nei periodi d’imposta precedenti al netto di quelle eventualmente deducibili nella presente dichiarazione, da indicare nella colonna 4 del rigo RF43.

I Video di PMI

Diventare imprenditore con indennità NASpI