Progetto Industria 2015, parla Assinform

di Lorenzo Gennari

scritto il

Parteciperanno il Presidente di Confindustria, Luca Cordero di Montezemolo, il Project Leader, Alberto Piantoni e alcuni autorevoli rappresentanti del made in Italy

Industria 2015 è il disegno di legge sulla nuova politica industriale varato dal governo italiano alla fine del 2006, le cui previsioni sono state recepite dalla Legge Finanziaria 2007. Assinform, che nel contesto di Confindustria, ha un ruolo di primo piano nello sviluppo dell’area progettuale «Tecnologie per il Made in Italy», ha organizzato in tale ottica il convegno «L’Information Technology come leva per la competitività e lo sviluppo del sistema economico italiano&raquo.

L’incontro si terrà a Roma il 21 febbraio, presso l’Auditorium della Tecnica, Viale Tupini, 65, a partire dalle ore 9.30 e avrà come obiettivo quello di far conoscere l’evoluzione del progetto e di attivare un confronto aperto e concreto su una tematica di rilevanza cruciale per il Paese.

Messo a punto dal ministro dello Sviluppo Economico Pierluigi Bersani, Industria 2015 stabilisce le linee strategiche della politica industriale italiana, basandole su una concezione di Industria che integra non solo la produzione manifatturiera ma anche i servizi avanzati e le nuove tecnologie, in una prospettiva di medio-lungo periodo, appunto il 2015. Nell’attuazione degli interventi previsti, il Ministero dello Sviluppo Economico è assistito dall’Istituto per la Promozione Industriale (IPI), sua agenzia tecnica.

Il programma definitivo del convegno sarà comunicato sul sito di Assinform. La partecipazione è gratuita ma soggetta a preiscrizione con la possibilità di registrazione online.

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!