Tratto dallo speciale:

Taskwise: software avanzato per la gestione e la condivisione di progetti

di Marco Mattioli

scritto il

La disponibilità  di strumenti software di supporto alla collaborazione locale e remota tra team di lavoro è particolarmente sentita, in quanto consente di coordinare ed ottimizzare il flusso operativo tra diversi reparti, potendo anche fare anche ricorso all’immancabile Web.

Taskwise è un’applicazione per la gestione e condivisione di progetti di vario genere, che può rivelarsi adatta in attività  aziendali. Tra le sue specificità  principali vi sono la sincronizzazione multipla online con i client ed il supporto desktop e mobile, rivelandosi così un prodotto versatile.

Attualmente il programma è certificato per i sistemi operativi Windows XP, Vista e Mac OS X 10.5 o superiore, oltre che per iPhone, sia nella versione 2.0 che in quella 3.0 del firmware.

Tra le caratteristiche principali, si segnalano:

  • Gestione avanzata di task;
  • Supporto di elenchi di cose da fare;
  • Definizione di note, promemoria ed allarmi;
  • Disponibilità  di uno spazio online di memorizzazione file;
  • Generazione di specifici report;
  • Gestione di contatti;
  • Comunicazione via chat e conferenza;
  • Condivisione di attività  e liste;
  • Definizione di permessi di accesso.

Vi è la disponibilità  di due versioni, che si prestano per affrontare esigenze specifiche in termini di collaborazione. Executive Edition è rivolta alle realtà  più piccole, che hanno comunque la necessità  di svolgere la propria attività  in modo dinamico e secondo modalità  alternative. Include tre licenze utente, con account che si collegano tra essi in modo automatico.

Small Business Edition è invece adatta ad imprese che richiedano un carico di lavoro maggiore, pur mantenendo criteri di base simili ai precedenti, rendendo disponibili 10 account. Entrambi i profili comprendo un anno di accesso web, i servizi di sincronizzazione e 4 GB online per il salvataggio di file e documenti.

I Video di PMI