Polizze RC Auto a rischio truffa: 6 siti web da evitare

di Redazione PMI.it

scritto il

Assicurazioni: IVASS mette in guardia su alcuni portali web che offrono polizze RC Auto fasulle e spiega come riconoscere i contratti davvero regolari.

Prosegue l’attività dell’IVASS volta a tutelare i consumatori segnalando i siti web che propongono polizze assicurative fasulle. Focalizzando l’attenzione sulle assicurazioni RC Auto, in particolare, l’Istituto ha recentemente diffuso un elenco di portali Internet irregolari. Le polizze ricevute dai clienti attraverso questi siti sono false, pertanto i relativi veicoli non sono assicurati.

Spesso, come sottolinea l’IVASS, le offerte assicurative vengono proposte via Internet, telefono o WhatsApp soprattutto se relative a polizze di durata temporanea: è sempre importante procedere con cautela valutando attentamente ogni proposta.

I consumatori sono tenuti a verificare che i preventivi e i contratti siano riferibili a imprese e intermediari regolarmente autorizzati, prima del pagamento del premio. È possibile fare riferimento agli elenchi delle imprese italiane ed estere ammesse a operare in Italia, al Registro unico degli intermediari assicurativi (RUI) e all’Elenco degli intermediari dell’Unione Europea, così come all’elenco degli avvisi relativi ai Casi di contraffazione pubblicato sul portale dell’IVASS.

Per identificare i siti Internet o i profili social degli intermediari italiani che svolgono regolare attività online, inoltre, è utile verificare la presenza di alcuni elementi:

  • dati identificativi dell’intermediario;
  • indirizzo della sede, il recapito telefonico, il numero di fax e l’indirizzo di posta elettronica certificata;
  • numero e la data di iscrizione al Registro unico degli intermediari assicurativi e riassicurativi nonché l’indicazione che l’intermediario è soggetto al controllo dell’IVASS.

All’elenco dei siti Internet irregolari già segnalati nelle scorse settimane, pertanto, si aggiungono 6 siti web:

I consumatori possono rivolgersi al Contact Center Consumatori dell’IVASS al numero verde 800-486661 per ottenere ulteriori chiarimenti e dirimere ogni dubbio.