Gestione del Credito: come tutelare le PMI

di Noemi Ricci

scritto il

Appuntamento il 16 ottobre a Pavia con l'evento dedicato a PMI e Gestione del Credito: strategie e strumenti per superare le difficoltà imposte dalla crisi economica.

Si terrà il prossimo 16 ottobre a Pavia l’eventoPiccola Media Impresa, il nostro tessuto produttivo, come difenderlo e tutelarlo?” che si rivolge al aziende, artigiani, liberi professionisti, Associazioni di Settore e a tutti coloro che sono interessati ad approfondire le tematiche legate alla Gestione del Credito, argomento quanto mai “caldo” in questo periodo di difficile congiuntura economica.

=> Scheda Evento e Programma

Proprio le difficoltà economiche che le PMI hanno dovuto affrontare negli ultimi anni saranno al centro del dibattito, così da capire come superare i problemi di accesso al credito e tutelare il proprio business da ulteriori crisi future.

Programma

Il programma prevede, oltre ad un un approfondimento su come tutelare le PMI in Italia, una tavola rotonda dal titolo “Tassato ma non pagato”, durante la quale verrà analizzata l’importanza delle piccole e medie imprese nell’economia italiana e l’impatto dei mancati pagamenti alle imprese. Un’altra tavola rotonda verterà invece sul tema dell’evoluzione delle strategie di prevenzione del rischio e tutela del credito.

=> Ritardi nel saldo fatture per 3/5 delle imprese

Si parlerà dunque di accesso al credito per le PMI ma anche di CreditPMI, l’innovativo servizio di recupero crediti e informazioni commerciali a disposizione delle imprese che possono caricare direttamente online le fatture da recuperare e seguire la lavorazione della pratica in tempo reale attraverso la propria pagina personale, potendo contare in ogni momento sul supporto di Credit Specialist.

=> Vai allo Speciale Accesso al Credito

Iscrizioni

La partecipazione all’evento, di cui PMI.it è media partner, è gratuita ma è necessario iscriversi per tempo. Partecipando al convegno si avrà l’opportunità di ricevere un coupon omaggio per usufruire del servizio di Recupero Crediti di CreditPMI, sponsor dell’evento, senza pagare il costo fisso di 50 euro.