IDC: mercato ERP in crisi, ma tiene il CRM

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

La crisi economica si abbatte anche sul mercato ERP. Un sondaggio IDC evidenzia un netto taglio del settore, che registra valori nettamente più bassi rispetto al 2008

Quasi tutti i settori del mercato IT sono stati duramente colpiti dalla crisi economica. Tra questi, tuttavia, il comparto software con maggiore vigore tenta di superare il momento di difficoltà a suon di vendite e fatturato.

La categoria ERP, però, pare attraversare un serio calo della domanda, con percentuali di spesa da parte delle aziende del 21% in meno rispetto all’anno passato.

Lo rilevano recenti dati IDC sul mercato IT dell’Europa occidentale, che evidenziano un calo per gli ERP nel 2009 ma allo stesso tempo una “buona tenuta” per il segmento CRM.

Nello specifico, sono le grandi imprese che rinunciano per prime ad investire nell’Enterprise Resource Planning, preferendo software dedicati ad altri aspetti aziendali come il e-commerce o web marketing.

D’altro canto, il 23% delle imprese intervistate da IDC si è imposto di tagliare le spese nel corso del 2009 e il 77% ha dichiarato di voler perseguire altri obiettivi, come la sicurezza informatica e il supporto ai nuovi requisiti di business.

Il sondaggio evidenzia, inoltre, che circa 1/3 delle imprese sta entrando nel cosiddetto “survival mode” (regime di sopravvivenza) nel quale taglio dei costi e cancellazione di progetti IT sembrano l’unica soluzione per riuscire a tenersi in gioco sul mercato.

A fine 2009, comunque, la spesa media per il comparto software dovrebbe chiudersi con un segno positivo. In particolare, buone notizie per le soluzioni di gestione sistema, database e storage, oltre che per i sistemi operativi e per gli strumenti di sicurezza IT

I Video di PMI

Decreto Agosto: misure per le imprese