Tratto dallo speciale:

Export Made in Italy: ICE per le PMI

di Teresa Barone

scritto il

Programma a sostegno dell'Export del Made in Italy delle imprese attive nei settori Moda, Casa e Servizi alla persona.

C’è tempo fino al 28 maggio per partecipare al programmaAlti potenziali” promosso dall’ICE (Istituto per il Commercio Estero): l’iniziativa si propone di sostenere le imprese nazionali nella promozione dell’Export di prodotti made in Italy. Sono previste attività di consulenza per sviluppare un business plan specifico per lanciare i prodotti nei mercati esteri.

=> Export Made in Italy: boom in Oriente e USA

Destinatari

Il progetto si rivolge a trenta piccole e medie imprese attive nei comparti Moda, Persona e Casa, con un fatturato medio variabile fra i 50 ed i 150 milioni di euro e una percentuale minima di esportazioni pari al 30%.

Le aziende selezionate prenderanno parte a un percorso di otto mesi che prevede: scouting dei paesi target, stesura dei piani di internazionalizzazione, costruzione del business plan, supporto allo sviluppo dei piani individuati.

Adesioni

Per maggiori informazioni e per l’invio delle domande è possibile consultare il bando sul sito ICE e i termini per la domanda, da inoltrare entro il 18 giugno 2017.