Tratto dallo speciale:

Coronavirus: la situazione contagi in Italia

di Redazione PMI.it

scritto il

Gli ultimi dati sui contagi da Covid-19 e copertura vaccinale in Italia: situazione stabile, si apre la fase di convivenza con il Coronavirus.

Terminato lo stato di emergenza da Coronavirus e venute meno le restrizioni per contenere la pandemia, dal primo maggio decade anche il Green Pass e si apre una nuova fase di convivenza con il Covid-19, supportati dal vaccino. I contagi però restano alti: ieri sono stati 69,204 i casi registrati (87.940 il giorno precedente) e 131 i decessi (contro i 186 del giorno prima). Il tasso di contagio è al 15,7% e sono il lieve calo gli ingressi nei reparti ordinari e di terapia intensiva.

Vediamo in dettaglio i dati ufficiali e la situazione Coronavirus in Italia, aggiornata a fine aprile.

Covid Italia: monitoraggio e indicatori

Il Ministero della Salute segnala che la situazione epidemica in Italia è stabile, con la trasmissibilità in diminuzione e una lieve riduzione dell’incidenza: 675 casi su 100mila abitanti e Rt, 0,96. La fascia di età che registra il più alto tasso di incidenza settimanale per 100.000 abitanti è la fascia d’età 30-39 anni (750 per 100.000 abitante), mentre l’incidenza più bassa si rileva nella fascia di età 20-29 ( 582 casi per 100.000 abitanti). Anche il tasso di occupazione dei posti letto, sia in area medica che in terapia intensiva, è sostanzialmente stabile: il tasso di occupazione in area medica si attesta al 15,8% e in terapia intensiva al 4,2%.

=> Regole Covid dal 1° maggio al 15 giugno

Copertura vaccinale in Italia

In Italia, ad oggi, sono state somministrate 136.757.391 dosi di vaccino anti Sars-CoV-2. Il 94,92% della popolazione over 12 ha completato almeno il ciclo vaccinale primario, il 96,22% ha anche ricevuto la dose booster, o risulta guarito dal Covid-19 dopo aver completato il ciclo vaccinale primario.

=> Vaccino Covid: come prenotare la quarta dose in ogni Regione

La quarta dose di vaccino (2ª dose booster) è stata già somministrata al 3,79% della popolazione cha ha ricevuto la dose booster (terza dose) da almeno 4 mesi. La terza dose è stata somministrata all’84% della popolazione, mentre un altro 12% risulta guarito dopo la seconda dose. Tra i bambini di 5-11 anni la copertura vaccinale ha raggiunto il 62,12%.

Coronavirus: i numeri a fine aprile

Ad oggi in Italia i dati ufficiali del Ministero della Salute segnalano:

  • 1,248,806 positivi al Covid-19 (+14,130);
  • dimessi/guariti: 14,937,738 (+55,773);
  • deceduti 163,244 (+131);
  • totale casi da inizio pandemia 16,349,788 (+69,204).

Coronavirus in Italia: i dati delle Regioni

Regioni (totale casi, attuali e incremento):

  • Lombardia: 2,750,788 (161,377) (8,634)
  • Veneto: 1,656,721 (72,766) (6,948)
  • Campania: 1,591,682 (176,071) (7,313)
  • Lazio: 1,472,600 (156,392) (6,351)
  • Emilia-Romagna: 1,401,298 (59,542) (6,011)
  • Piemonte: 1,137,947 (63,841) (3,718)
  • Sicilia: 1,104,477 (124,661) (4,106)
  • Toscana: 1,090,991 (49,294) (3,763)
  • Puglia: 1,058,128 (105,449) (4,293)
  • Marche: 441,197 (6,185) (1,963)
  • Liguria: 424,306 (17,071) (1,433)
  • Abruzzo: 370,151 (55,577) (5,385)
  • Friuli Venezia Giulia: 361,409 (24,554) (1,303)
  • Calabria: 354,493 (86,680) (2,063)
  • Sardegna: 276,615 (29,207) (2,028)
  • Umbria: 266,081 (12,493) (1,628)
  • P.A. Bolzano: 210,238 (4,001) (380)
  • P.A. Trento: 160,367 (3,851) (459)
  • Basilicata: 126,253 (29,443) (785)
  • Molise: 59,153 (8,904) (549)
  • Valle d’Aosta: 34,893 (1,447) (91)

Coronavirus in Italia: i dati delle Province

Province (totale e incremento casi):

  • Roma: 1,083,983 (4629)
  • Milano: 896,336 (2635)
  • Napoli: 877,237 (3344)
  • Torino: 602,388 (1919)
  • Bari: 346,619 (1448)
  • Brescia: 343,985 (1053)
  • Bologna: 322,265 (1254)
  • Padova: 320,316 (1501)
  • Verona: 304,597 (1217)
  • Firenze: 304,333 (1030)
  • Treviso: 301,128 (1140)
  • Vicenza: 291,113 (1263)
  • Salerno: 278,474 (1583)
  • Venezia: 275,146 (1250)
  • Palermo: 264,869 (1145)
  • Varese: 253,190 (787)
  • Monza e della Brianza: 249,647 (731)
  • Caserta: 247,517 (1324)
  • Catania: 229,956 (825)
  • Genova: 220,876 (705)
  • Modena: 211,471 (1170)
  • Bergamo: 210,670 (723)
  • Lecce: 209,903 (831)
  • Bolzano: 196,644 (370)
  • Perugia: 194,042 (1200)
  • Como: 169,756 (558)
  • Trento: 160,367 (459)
  • Reggio nell’Emilia: 160,289 (806)
  • Messina: 158,682 (971)
  • Foggia: 155,980 (520)
  • Latina: 150,852 (626)
  • Udine: 150,419 (556)
  • Cuneo: 146,150 (476)
  • Pavia: 145,343 (506)
  • Taranto: 140,637 (696)
  • Forlì-Cesena: 140,323 (456)
  • Reggio di Calabria: 135,347 (626)
  • Ancona: 134,244 (497)
  • Rimini: 130,048 (352)
  • Ravenna: 129,655 (423)
  • Pisa: 124,806 (496)
  • Frosinone: 117,752 (669)
  • Mantova: 116,230 (403)
  • Lucca: 114,611 (356)
  • Parma: 112,889 (643)
  • Chieti: 104,148 (1633)
  • Alessandria: 101,112 (355)
  • Siracusa: 100,428 (423)
  • Arezzo: 100,029 (279)
  • Brindisi: 98,744 (489)
  • Avellino: 96,914 (668)
  • Livorno: 96,336 (350)
  • Ferrara: 96,131 (524)
  • Barletta-Andria-Trani: 95,034 (261)
  • Teramo: 92,185 (1264)
  • Cremona: 90,230 (242)
  • Cosenza: 90,039 (656)
  • Pistoia: 87,801 (281)
  • Pesaro e Urbino: 87,088 (431)
  • Macerata: 86,921 (352)
  • Agrigento: 86,743 (396)
  • Pordenone: 86,411 (271)
  • Novara: 85,345 (223)
  • Pescara: 85,330 (1247)
  • Trapani: 85,019 (446)
  • Lecco: 81,749 (362)
  • Potenza: 80,606 (519)
  • Ragusa: 80,360 (310)
  • Trieste: 78,713 (293)
  • L’Aquila: 77,899 (1062)
  • Cagliari: 77,072 (555)
  • Sassari: 76,709 (459)
  • Siena: 75,962 (309)
  • Prato: 75,339 (232)
  • Piacenza: 72,263 (230)
  • Viterbo: 69,731 (228)
  • Rovigo: 69,015 (287)
  • Savona: 68,273 (229)
  • Caltanissetta: 66,302 (242)
  • Belluno: 62,524 (157)
  • Ascoli Piceno: 61,915 (346)
  • Benevento: 61,586 (329)
  • Terni: 60,575 (363)
  • La Spezia: 59,133 (244)
  • Lodi: 58,874 (193)
  • Imperia: 57,922 (215)
  • Grosseto: 57,803 (241)
  • Asti: 53,758 (210)
  • Massa Carrara: 53,416 (189)
  • Fermo: 52,174 (230)
  • Catanzaro: 52,168 (359)
  • Sud Sardegna: 51,715 (481)
  • Sondrio: 45,822 (178)
  • Rieti: 44,216 (199)
  • Matera: 43,402 (252)
  • Biella: 43,311 (196)
  • Campobasso: 43,135 (381)
  • Verbano-Cusio-Ossola: 41,620 (115)
  • Vercelli: 40,396 (158)
  • Gorizia: 40,371 (164)
  • Nuoro: 39,450 (209)
  • Vibo Valentia: 38,166 (156)
  • Crotone: 36,354 (255)
  • Enna: 32,118 (184)
  • Aosta: 32,111 (88)
  • Oristano: 31,655 (324)