Alluvione Sardegna: la mappa delle PMI danneggiate

di Teresa Barone

scritto il

Pubblicato il primo report del censimento delle imprese sarde danneggiate dall’alluvione: i dati di Confartigianato.

Le sedi provinciali di Confartigianato Sardegna hanno dato il via al censimento delle imprese colpite dall’alluvione dello scorso 19 novembre: il monitoraggio si propone di raccogliere i dati relativi alle PMI che hanno subito danni così come delle strutture connesse realizzando la mappa dei territori e settori produttivi coinvolti.

La mappa

Stando al primo report di Confartiginato ammontano a 36.912 le imprese colpite dal maltempo, delle quali 9.211 sono artigiane.La Provincia che ha subito maggiori danni dal punto di vista delle attività imprenditoriali sembra essere quella di Olbia-Tempio, tuttavia non è ancora possibile rendere noti dati certi.

I danni

Da parte di Confartigianato Imprese Sardegna, infatti, arriva l’invito a collaborare per effettuare una stima dei danni il più precisa possibile: «Chiediamo la collaborazione degli imprenditori, delle Amministrazioni Locali ma anche dei cittadini per creare una banca dati da mettere subito a disposizione per accelerare al massimo la ripresa e accompagnare le imprese nella fase di ricostruzione e richiesta di assistenza.» (=> Leggi tutte le news per le PMI della Sardegna)