Evento Nielsen “Linkontro”: l’economia riparte grazie a risparmio e gestione efficiente

di Noemi Ricci

scritto il

Un'occasione per confrontarsi con professionisti e aziende che condividono gli stessi obiettivi di business

Oggi 20 maggio ha aperto i battenti “Linkontro” la tre giorni che riunisce i vertici e il management commerciale di duecento aziende leader nell’industria di marca, nella distribuzione moderna, nella comunicazione e nei servizi.

Focus dell’evento, organizzato da 26 anni da Nielsen, è l’analisi degli scenari, l’interpretazione delle tendenze, dei mercati e dei segnali sul loro sviluppo futuro.

Tante le novità in programma, che si svolgerà nella cornice del Forte Village a Santa Margherita di Pula in Sardegna: una ricca agenda di appuntamenti per comprendere insieme come evolveranno i mercati di domani.

A tale scopo è imprescindibile l’analisi della crisi che ha colpito profondamente l’economica globale, fondamentale per capire quali sono stati gli errori che dovranno essere evitati in futuro e come trarre buoni insegnamenti per ripensare il business di domani.

Non mancano i dibattiti legati al tema sempre più attuale della responsabilità sociale.

Cresce infatti il numero di imprese che si impegnano a svolgere la propria attività nella tutela e nel massimo rispetto di dipendenti, clienti, fornitori e più in generale del sociale, prestando un occhio di riguardo anche all’impatto ambientale.

Si parla dunque anche della necessità di progettare il business in un ‘ ottica di più largo respiro e a lungo termine, ovvero la “Slow Economy“, che crei delle basi solide per affrontare mercati in continuo cambiamento, senza cercare risultati economici immediati.

In ultima analisi, stimoli molteplici, relatori di spicco e seminari di approfondimento per delineare nuove vision su come orientare la ripresa e acquisire competitività, fornendo i propri suggerimenti alle imprese su come gestire le risorse umane, utilizzare le tecnologie, accedere alle politiche energetiche e sugli orientamenti etici.