Debiti PMI: rincari IRAP e IRPEF in Molise

di Teresa Barone

scritto il

Rincari per IRPEF, IRAP e bollo auto in Molise per far fronte ai debiti vantati dalle imprese con la Regione.

Ammontano a 30 milioni di euro i debiti che le imprese molisane vantano con gli enti locali: un importo che potrà essere saldato solo se la Regione introdurrà nuovi aumenti in materia di IRAP, IRPEF e bollo auto. Il Consiglio regionale ha approvato la legge proposta dalla Giunta per ottenere la copertura dei debiti che le PMI locali vantano nei confronti della Regione. => Rincaro IRPEF, IRES ed IRAP per il rinvio IVA I rincari riguarderanno, in primis, l’IRPEF, che subirà un incremento dello 0,25% per chi ha entrate tra i 7 e i 15mila euro, dello 0,50% per chi ha un reddito compreso tra i 15 e i 28mila euro, dello 0,90% per le entrate tra i 28 e i 55mila euro, dell’1% per gli importi compresi tra i 55 e i 75mila euro e del 2,10% per i redditi superiori a 75 mila euro. => Leggi tutte le news per le PMI del MoliseIl bollo auto, invece, crescerà tra il 7 e il 10% a seconda della tipologia di auto. Questo il commento del Governatore: «Chiedendo ancora un sacrificio ai cittadini molisani, salviamo dal fallimento le tante imprese che da troppo tempo attendono pagamenti dalla pubblica amministrazione».

I Video di PMI

Guida alla lettura della busta paga