Tratto dallo speciale:

Cessione Quinto Pensione: aggiornamento tassi

di Barbara Weisz

scritto il

L'INPS aggiorna i tassi per le operazioni di cessione quinto pensione sulla base di tassi medi e soglie anti-usura previsti per il secondo trimestre 2018 dal Ministero: tutti i dati.

Dopo che il ministero dell’Economia ha pubblicato nelle scorse settimane i tassi effettivi globali medi, l’INPS aggiorna quelli relativi alle operazioni di cessione del quinto da applicare nel secondo trimestre 2018. Sono contenuti nel messaggio 1628/2018, e riguardano il periodo aprile-giugno 2018.

I tassi sono diversi a seconda che il prestito sia superiore o inferiore ai 15mila euro, e per quanto riguarda i prestiti da cessione del quinto cambiano in base all’età del pensionato.

Vediamo in tabella i tassi per le cessioni del quinto:

Età
pensionato
Tassi prestito
fino a 15mila euro
Tassi prestito
oltre 15mila euro
fino a 59 anni 8,70 7,30
60-64 anni 9,50 8,10
65-69 anni 10,30 8,90
70-74 anni 11 9,60
75-79 anni 11,80 10,40

Il riferimento è infatti fornito proprio dai tetti previsti dal Ministero, in base ai quali se il prestito è fino ai 15mila euro il tasso medio è all’11,75%, quello oltre il quale gli interessi del prestito sono considerati usurari è 18,6875%.

Oltre i 15mila euro, invece, tasso medio 8,83%, tasso soglia usura 15,0375%.