Estrarre immagini da un documento di testo OpenOffice.org

di Agnese Bascià

scritto il

Nella nuova versione di OpenOffice.org, la 3.1, disponibile anche in italiano, vi è un comodo automatismo che consente di estrarre da un documento di testo tutte le immagini ivi contenute.

Questa nuova macro salva tutte le immagini e i disegni contenuti nel documento in una cartella a parte e in formato PNG, quindi la aggancia al documento; ciò non toglie che le immagini possano essere elaborate con un programma di grafica a parte, o utilizzate indipendentemente dal documento dal quale provengono.

Vediamo come operare. Una volta creato il documento di testo e inserite le immagini, trascinandole al suo interno o inserendole dal menu “Inserisci | Immagine | Da file… (o Da scanner)”, dobbiamo salvare il documento nel formato nativo di OpenOffice.org, ovvero ODT.

Nel caso lo dimenticassimo, questo passaggio viene suggerito dal wizard con una finestra di pop-up. A questo punto, sulla toolbar, a partire da sinistra, clicchiamo sul secondo pulsantino: passandoci sopra con il mouse uscirà la scritta “Convertitore di immagini”.

Descrizione convertitore immagini

Un click su di esso avvierà la procedura di esportazione delle immagini del documento: una prima finestra ne spiegherà la funzione; la seconda ultimerà l’esportazione e ci indicherà che le immagini possono essere comunque manipolate.

Al termine, ci verrà indicato il percorso nel quale troveremo la cartella con le immagini salvate. Inutile dire che questa macro è particolarmente utile per le pubblicazioni di testo e immagini sul Web.