Guida all’installazione della versione di prova di EditPad Pro

di Cristiano Ghidotti

scritto il

EditPad, nelle due versioni Lite e Pro, è un editor di testo e un word processor comodo, potente e semplice da utilizzare.

Disponibile in versione gratuita in molte lingue, tra cui l’italiano, il software può essere utilizzato su tutti i sistemi Windows per scopi non commerciali. Per tali esigenze è a disposizione la versione a pagamento, i cui prezzi sono elencati sul sito ufficiale.

Vediamo, in pochi e semplici passaggi, come procedere al download e all’installazione della versione di prova di EditPad Pro 6.4.5.

Per scaricare il file di installazione, del peso di 6,2 MB, è sufficiente cliccare sul relativo link presente nella sezione download.

Guida all'installazione di EditPad Pro

Una volta terminato il download, un doppio click sull’eseguibile mostrerà la prima schermata di installazione, nella quale è possibile scegliere se procedere in modo veloce (“Installa”), specificando le componenti da riversare nel disco fisso (“Selezionare i componenti”), seguire passo passo il processo di installazione (“Funzioni avanzate”) oppure abbandonare il processo (“Non installare”).

Guida all'installazione di EditPad Pro

Cliccando su “Funzioni avanzate” verrà chiesto di specificare la directory all’interno della quale posizionare i file necessari all’esecuzione del programma.

Guida all'installazione di EditPad Pro

Un click sul pulsante “Avanti” mostrerà la schermata in cui è possibile scegliere se associare o meno l’estensione.epp al software.