Tratto dallo speciale:

Mobilità green: la proposta Banca IFIS

di Redazione PMI.it

scritto il

Banca IFIS propone un pacchetto di soluzioni per la locazione finanziaria di veicoli elettrici o ibridi: cosa prevede il progetto Leasing Green.

Si chiama “IFIS Leasing Green” il primo di una serie di progetti studiati da Banca IFIS per favorire mobilità e comportamenti ecologici con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita di tutti e ridurre le emissioni di CO2.

IFIS Leasing Green: come funziona

Nella pratica si tratta di un contratto di leasing per l’acquisto di veicoli elettrici/ibridi plug-in, abbinato ad un pacchetto di servizi che vanno dalla consulenza/assicurazione dell’auto fino all’assegnazione di voucher premianti da utilizzare per le ricariche presso le stazioni attive e on demand o come buoni sconto per l’acquisto di infrastrutture di ricarica pubblica o domestica.

Ad affiancare Banca IFIS in questo progetto ci sono, in qualità di partner alcuni dei principali operatori della mobilità elettrica in Italia: Enel X, E-GAP ed E-Station. Come spiega Massimo Macciocchi, direttore Leasing di Banca IFIS Impresa:

il futuro della mobilità è legato anche alla capacità di aziende come la nostra di introdurre nuove variabili ambientali nelle politiche di credito, supportando le strategie di investimento di privati e imprese.

=> Flotte Aziendali a Noleggio: servizi e fornitori sul podio

La proposta di locazione finanziaria di Banca IFIS si basa sulla consapevolezza che la mobilità elettrica non è l’unica soluzione e propone come alternativa l’ibrido di nuova generazione e una serie di veicoli più sostenibili come risposta ad futuro eco-friendly della mobilità.

L’insieme di tali mezzi genererà una nuova mobilità ecologica per tutto il Paese e noi vogliamo fare la nostra parte per orientare e agevolare il cambiamento.

=> Decreto Clima: incentivi rottamazione e green corner

L’offerta, riservata a privati e imprese residenti o con sede in Italia, è valida fino al 31 dicembre 2019. Per ogni contratto di leasing concluso sarà riconosciuto un premio a libera scelta del cliente tra diversi servizi offerti dai partner dell’iniziativa.

Per i veicoli elettrici:

  • buono acquisto per il servizio di ricarica offerto da Enel X di 1.000 KW per il valore di € 500 (IVA inclusa) per ricarica di tipo Fast e di € 450 (IVA Inclusa) per le ricariche di tipo Quick;
  • buono sconto di € 400 (IVA inclusa) per l’acquisto di una stazione di ricarica E-Station.

Per i veicoli ibridi:

  • buono acquisto per il servizio di ricarica X-Recharge fornito da Enel X di 500 Kw del valore di € 250 (IVA Inclusa) per le ricariche di tipo Fast e di € 225 (IVA Inclusa) per le ricariche di tipo Quick;
  • buono sconto di € 200 (IVA Inclusa) da beneficiare per l’acquisto di una stazione di ricarica fornita da E-Station.

I Video di PMI

Incentivi auto ed ecotassa 2019-2021