Contributi alle imprese della ristorazione umbre

di Redazione PMI.it

scritto il

Finanziamenti alle imprese umbre attive nella ristorazione: domande entro il 30 giugno 2015.

La Regione Umbria concede aiuti alle imprese commerciali attive nella ristorazione, contributi finalizzati a promuovere iniziative e interventi per potenziare l’offerta qualitativa e l’innovazione nel settore.

=> Ristorazione: imprese in aumento grazie a Expo 2015

Destinatari

Gli incentivi sono destinati alle imprese che esercitano attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande in relazione ad almeno tre presenti nell’elenco nazionale prodotti agroalimentari dell’Umbria, così come tre prodotti certificati Dop, Igp, Igt, Doc e Docg dell’Umbria. Le imprese devono anche essere dotate di Wi-Fi per l’accesso gratuito e diretto a Internet.

Contributi

I contributi a fondo perduto in conto capitale possono estendersi fino a coprire al massimo il 50% dell’investimento ammesso, a valere su una spesa complessiva minima non inferiore a 10mila euro.

Domande

Le domande devono essere inviate entro il 30 giugno 2015 nelle modalità indicate dal bando pubblicato sul sito della Regione Umbria.

=> Leggi tutte le news per le PMI dell’Umbria

I Video di PMI