Tratto dallo speciale:

Export e innovazione: risorse per le PMI toscane

di Teresa Barone

scritto il

Anche in Toscana i benefici dell’accordo Intesa Sanpaolo- Confindustria Piccola Industria per promuovere export e innovazione.

Ammonta a 1 miliardo di euro la dotazione finanziaria messa a disposizione da Banca CR Firenze e CR Pistoia e Lucchesia a favore delle imprese, risorse finalizzate sostenere lo sviluppo e la competitività del sistema imprenditoriale locale. Sul territorio toscano, infatti, si declina l’intesa nazionale siglata tra il Gruppo Intesa Sanpaolo e Confindustria Piccola Industria per avviare numerosi interventi incentrati sulla crescita, l’innovazione e l’internazionalizzazione.

=> Finanziamenti PMI: ciclo di incontri in Toscana

Internazionalizzazione

L’accordo prevede un’ampia gamma di prodotti e servizi di consulenza per l’internazionalizzazione promossi da Intesa Sanpaolo, finalizzati a incentivare le strategie di espansione delle imprese.

Innovazione

Le imprese possono investire nell’innovazione sfruttando il nuovo portale e-commerce creato da Intesa Sanpaolo (www.createdinitalia.com), dedicato alle eccellenze italiane della ristorazione, dl turismo, del design e del fashion.

Expo 2015

In qualità di Global Banking Partner di Expo 2015, Intesa Sanpaolo metterà a disposizione delle imprese  nuovi servizi per promuovere iniziative e progetti imprenditoriali.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Toscana

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali