Incentivi start-up giovanili e femminili a Pistoia

di Teresa Barone

scritto il

La CCIAA di Pistoia concede contributi alle start-up femminili e giovanili locali: incentivi fino a 5mila euro.

La Camera di Commercio di Pistoia incentiva la creazione di start-up femminili e giovanili, erogando contributi a fondo perduto per sostenere le nuove imprese nelle fasi iniziali di attività. Le agevolazioni sono destinate alle nuove imprese femminili e giovanili iscritte al Registro delle Imprese presso la CCIAA pistoiese non prima del 15 novembre 2011, che abbiano ottenuto o presentato la richiesta per l’uso del marchio “Pistoia Original Tuscan”.

=> Fallimenti e start-up: la mappa nazionale 2014

Contributi

I contributi camerali possono coprire fino al 50% delle spese sostenute tra il 15 novembre 2011 e il 15 dicembre 2014, non superando il tetto massimo di 5mila euro per ciascuna impresa.

Domande

Le domande devono essere presentate entro il 15 dicembre 2014 scrivendo all’indirizzo email: cciaa.pistoia@pt.legalmail.camcom.it (salvo esaurimento delle risorse a disposizione). Bando e modulistica sono pubblicati sul sito della CCIAA di Pistoia.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Toscana

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali