Contributi per l’innovazione alle PMI del FVG

di Teresa Barone

scritto il

Incentivi per la realizzazione di progetti innovativi alle start-up friulane grazie a SpinArea, il consorzio per l’AREA di ricerca scientifica tecnologica di Trieste.

È ancora possibile partecipare all’iniziativa promossa da SpinArea, il consorzio per l’AREA di ricerca scientifica tecnologica di Trieste, finalizzata a favorire lo viluppo di nuovi progetti di impresa su territorio della Regione Friuli Venezia Giulia. Il bando è destinato alle start-up innovative che saranno create nell’arco di tre mesi dalla data di concessione del contributo oppure costituite da non più di 18 mesi.

=> Leggi i bandi per l’innovazione delle PMI

Secondo quanto previsto dal bando, saranno selezionati 5 progetti di sviluppo di impresa fondati su attività di ricerca industriale, sviluppo sperimentale e innovazione tecnologica da realizzarsi da parte di start-up innovative e da realizzarsi entro 18 mesi dalla data di stipula della convenzione.

Incentivi previsti

L’iniziativa prevede la concessione di incentivi per l’insediamento negli spazi di AREA Science Park per i primi due anni, oltre a un contributo premiale erogato a favore dei primi quattro progetti selezionati. È anche prevista l’attivazione di un percorso di supporto allo sviluppo del business.

Come aderire al bando

Le imprese possono inviare il modulo di adesione entro il 31 marzo 2014. Maggiori informazioni sul bando e sulle modalità di richiesta degli incentivi sono pubblicate sul sito Area.Trieste.it. ( => Leggi tutte le news per le PMI del Friuli Venezia Giulia)

I Video di PMI