Contributi ai giovani agricoltori umbri

di Teresa Barone

scritto il

Contributi per l’insediamento di giovani agricoltori nel territorio della Regione Umbria: domande entro il 31 gennaio 2014.

La Regione Umbria sostiene l’insediamento di giovani agricoltori professionalizzati in ambito regionale favorendo il ricambio generazionale nelle imprese agricole locali. Beneficiari degli incentivi concessi dall’amministrazione regionale umbra sono gli agricoltori di età compresa tra il 18 e i 40 anni per, per la prima volta, si insediano in una azienda agricola come capo azienda e relativamente al periodo compreso tra il 1 giugno e il 31 dicembre 2013.

Incentivi ricambio generazionale

Il bando si basa sull’erogazione di incentivi per la realizzazione di un piano aziendale mirato allo sviluppo delle attività agricole e delle altre attività collegate, in modo tale da garantire il miglioramento del risultato operativo delle imprese. I contributi possono essere utilizzati per l’acquisto d’edifici, terreni, beni mobili (macchine, attrezzature, software).

Entità dei contributi

Sono previsti un contributo in conto capitale pari al 100% delle spese e fino a un massimo di 35mila euro, e un contributo in conto interessi fino a 35mila euro successivo all’attivazione di un finanziamento o d un mutuo a medio e lungo termine. Le imprese possono inviare le richieste entro il 31 gennaio 2014. Il bando è pubblicato sul sito della Regione Umbria.  (=> Leggi tutte le news per le PMI dell’Umbria)