Fondi per imprenditoria giovanile in Lombardia

di Teresa Barone

scritto il

Nasce il “Progetto Giovane Impresa” a favore dei giovani imprenditori brianzoli under 36.

Grazie alla convenzione stipulata tra la Camera di Commercio di Monza e Brianza e Banca di Credito Cooperativo di  Carate Brianza prende il via il nuovo “Progetto Giovane Impresa”.

=> Credito in cassa: 1 mld per le imprese lombarde

Un’iniziativa basata sulla promozione di una linea di credito agevolata a favore degli imprenditori la cui età anagrafica non supera i 36 anni.

Il Progetto prevede la creazione di un fondo anticrisi per gli imprenditori under 36 della Brianza.

Il Fondo è realizzato grazie a un plafond complessivo di 1 milione di euro a beneficio delle imprese guidate da giovani e nate dopo il 1 gennaio 2011, con almeno 6 mesi di attività.

=>Scopri tutti gli incentivi per l’avvio di imprese in Lombardia

Per le giovani imprese sono previsti finanziamenti agevolati fino a un massimo di 15mila euro, finalizzati a potenziare la liquidità delle attività imprenditoriali locali contrastando il trend che ha visto calare del 3,3% il numero dei nuovi imprenditori under 36 tra il 2012 e il 2013.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Lombardia

I Video di PMI

Come imporsi sui competitor