Finanziamenti imprese colpite dal sisma 2012: nuovo modello

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Pronto il modello per il finanziamento alle imprese colpite dal sisma di maggio 2012: i dettagli del provvedimento dell'Agenzia delle Entrate.

Per le PMI colpite dal sisma dello scorso maggio 2012 arriva il nuovo modello di comunicazione, necessario per ottenenere il finanziamento agevolato per il pagamento senza sanzioni di imposte, contributi e premi per le somme dovute dal 1° luglio al fino al 15 novembre 2013.

Si tratta dei finanziamenti per il pagamento dei tributi dei contributi previdenziali e assistenziali e dei premi per l’assicurazione obbligatoria previsti dalla legge n. 228/2012, che all’ articolo 1 ha individuato i soggetti beneficiari.

Il modello può essere utilizzato anche dalle imprese che possono dimostrare di aver subito un danno economico diretto dal sisma.

Scarica il Modello per richiedere il finanziamento

Il modello è stato istituito e diffuso insieme alle istruzioni e alle specifiche tecniche con il Provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate di oggi che recepisce così le modifiche introdotte dalla legge 24 gi ugno 2013, n. 71 di conversione del decreto legge 26 aprile 2013, n. 43.

Per effetto delle recenti disposizioni normative, a richiesta dovrà essere inviata entro il prossimo 31 ottobre e non più entro il 15 giugno.

=> Leggi di più sui finanziamenti per i danni del sisma

Chi avesse già presentato una domanda potrà integrarla trasmettendo una nuova comunicazione contenente solo le somme corrispondenti all’ulteriore finanziamento richiesto.

Per maggiori informazioni consulta il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate