Incentivi per assunzione laureati in Calabria

di Teresa Barone

scritto il

Al via la “dote occupazionale” per i giovani laureati calabresi: incentivi fino a 20mila euro per le assunzioni a tempo indeterminato.

La Regione Calabria  concede incentivi alle imprese per favorire l’assunzione a tempo indeterminato di giovani laureati.

Prende il via, infatti, il progetto basato sulla concessione della “dote occupazionale” agli under 35 che individueranno le aziende disposte ad assumerli, anche appoggiandosi ai servizi regionali.

=> Scopri tutti gli incentivi per le PMI che assumono

Il bando ha come destinatari sia le imprese sia i datori di lavoro privati residenti nella Regione Calabria e pronti ad assumere i giovani in possesso di laurea.

Questi ultimi devono aver già avviato percorsi di formazione o stage presso enti pubblici, non devono avere vincoli di parentela con l’impresa che assume e non devono figurare come soci.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Calabria

La dote occupazionale consiste in un’integrazione salariale in aggiunta allo stipendio concessa fino a un massimo di 20mila euro per i contratti full-time, importo ridotto proporzionalmente all’orario di lavoro nel caso di assunzioni con contratto part-time.

Le domande devono essere presentate entro il 21 febbraio 2013.

Il bando è pubblicato sul sito della Regione Calabria

I Video di PMI

Resto al Sud per giovani imprenditori