Incentivi per l’imprenditoria femminile in Liguria

di Teresa Barone

scritto il

Contributi alle imprese femminili per sostenere gli investimenti promozionali: incentivi fino a 2mila euro.

La Camera di Commercio di Imperia, in collaborazione con il Comitato per la Promozione dell’Imprenditorialità Femminile, ha attivato un bando per lo stanziamento di incentivi a favore delle imprese femminili locali.

I contributi concessi per l’imprenditoria femminile della Provincia di Imperia devono essere finalizzati a sostenere iniziative promozionali, anche in collaborazione con altre imprese, quindi realizzazione del sito internet aziendale o potenziamento di uno esistente, attuazione di campagne promozionali, acquisto di pubblicità su internet, carta stampata, radio, TV o social network, studio e realizzazione di marchi e loghi, corsi di formazione in marketing.

=> Sostegno alle imprese femminili in Liguria

Per ottenere gli incentivi, le imprese devono aver sostenuto le spese relative a questi interventi dal 15 novembre 2012 al 20 giugno 2013.

Il contributo è pari al 50% delle spese ammissibili al finanziamento al netto dell’IVA, fino ad un importo massimo di 2mila euro. È prevista la creazione di una graduatoria finale sulla base delle domande ricevute e fino all’esaurimenti del fondo complessivo stanziato.

Le domande devono essere inviate a partire dal 15 novembre 2012 entro il 31 gennaio 2013.

Il bando è pubblicato sul sito della CCIAA di Imperia

=> Leggi tutte le news per le PMI della Liguria