Finanziamenti per le nuove imprese in Toscana

di Teresa Barone

scritto il

Incentivi per la costituzione di nuove imprese destinati ai soggetti svantaggiati: contributi pubblici fino a 4 mila euro.

La Provincia di Pisa ha pubblicato un bando che prevede la concessione di finanziamenti ai soggetti che avvieranno nuove imprese nel territorio, o per rilevare un’azienda esistente: nel dettaglio gli incentivi sono destinati alle persone inattive, inoccupate, disoccupate, lavoratori in Cigs e mobilità, immigrati, residenti o domiciliati nella Provincia.

Il bando a favore della creazione di nuove imprese prevede incentivi per sostenere le spese relative ai servizi di consulenza necessari per predisporre e redigere il piano d’impresa, per le attività inerenti l’area marketing e per corrispondere l’onorario notarile per la costituzione dell’impresa.

Incentivi fino a 4 mila euro

Il finanziamento provinciale consiste in un bonus di 4 mila euro che comprende anche l’importo corrispondente alla consulenza per la redazione del piano di impresa.

I soggetti destinatari del bando possono richiedere gli incentivi entro il 31 dicembre 2013, salvo esaurimento anticipato delle risorse.

Il bando è pubblicato sul sito della Provincia di Pisa

I Video di PMI

Diventare imprenditore con indennità NASpI