Sicilia: fondo Jeremie a sostegno delle Pmi

di Teresa Barone

scritto il

Avviato in Silicia il fondo Jeremie a favore delle imprese locali: finanziamenti per un totale di 130 milioni di euro e a tassi agevolati.

La Regione Sicilia promuove lo sviluppo delle imprese del territorio attraverso l’attivazione di fondi provenienti dal sistema bancario locale e dalle risorse pubbliche europee.

Sarà presentato oggi 13 febbraio, infatti, il Fondo Jeremie destinato alle Pmi dell’isola.

Fondo Jeremie

Il Fondo Jeremie nasce dall’accordo tra il FEI (Fondo Europeo per gli investimenti), BNL e UniCredit, volto a offrire aiuto alle imprese della Sicilia.

Si tratta quindi di un’iniziativa della Commissione Europea che prevede la collaborazione con due istituti bancari intermediari, attraverso i quali la Regione Sicilia metterà a disposizione delle aziende finanziamenti per un totale di 130 milioni di euro e a tassi agevolati.

Gaetano Armao, assessore regionale per l’Economia, considera l’attivazione del fondo una decisiva opportunità di crescita per l’economia regionale.

«L’incontro di lunedì sarà una grande opportunità perché potremo presentare questo strumento agli imprenditori siciliani che hanno bisogno, nel perdurare della crisi, di un concreto aiuto a sostegno dello sviluppo delle loro imprese.»