Innovazione sociale: bando SIAVS

di Teresa Barone

scritto il

Contributi e sostengo alle start-up innovative a vocazione sociale attive in Lombardia.

La Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia lanciano il bando “SIAVS – Startup innovative a vocazione sociale”, iniziativa mirata a promuovere l’innovazione nel sociale.

=> Formazione imprese sociali in Lombardia

Destinatari

Il bando si rivolge alle start-up innovative a vocazione sociale già attive e presenti nell’elenco speciale di una delle Camere di Commercio situate in Lombardia. Possono partecipare anche gli aspiranti imprenditori che entro giorni dalla data del provvedimento di concessione procedano con l’iscrizione della start-up innovativa nella sezione apposita. Possono essere presentati progetti inerenti il turismo sociale, il welfare culturale e i servizi alla persona.

Contributi

Le start-up e gli aspiranti imprenditori possono ottenere un contributo massimo pari a 100mila euro. Le domande devono essere presentate entro il 29 settembre 2017, come descritto sul bando pubblicato sul sito della Camera di Commercio di Milano.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Lombardia