Reddito di residenza in Molise

di Redazione PMI.it

scritto il

Bando per la concessione di 700 euro mensili a coloro che si trasferiscono in un Comune del Molise a rischio spopolamento.

La Regione Molise ha attivato il Reddito di residenza attiva, un contributo economico destinato a coloro che si trasferiscono sul territorio scegliendo di vivere in uno dei Comuni spopolati e a rischio scomparsa.

=> Reddito di Cittadinanza, convocazioni al via

Secondo la nuova misura, sarà possibile percepire 700 euro al mese per tre anni trasferendosi in un Comune con meno di duemila abitanti: l’elenco delle località sarà pubblicato il 16 settembre nel Bollettino della Regione Molise.

L’obiettivo del bando è sia quello di contrastare lo spopolamento sia quello di favorire nuova occupazione potenziando l’economia locale, iniziativa resa possibile grazie al finanziamento da parte del MEF e del MISE di circa 977mila euro.

Dopo la pubblicazione del bando sarà possibile inviare le domande di adesione che dovranno pervenire entro sessanta giorni da tale data. Sui soggetti beneficiari saranno condotte specifiche verifiche, infatti la concessione del reddito è subordinata a un effettivo trasferimento sul territorio e a una reale presenza nel Comune prescelto.

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali