Bando per negozi innovativi

di Teresa Barone

scritto il

Contributi per i progetti di innovazione alle micro e medie imprese commerciali lombarde.

Dalla Regione Lombardia arriva un nuovo bando finalizzato a favorire l’innovazione delle micro e medie imprese commerciali al dettaglio. La misura StorEvolution si rivolge alle imprese con codice Ateco G47, sia in forma singola sia aggregata, che vantino almeno un punto vendita sul territorio regionale.

La pubblicazione del bando deve avvenire entro novanta giorni dall’approvazione della delibera DGR X/7444, resa nota sul BURL S.O. dello scorso 1 dicembre 2017.

Investimenti

Le risorse del bando possono essere usate per avviare investimenti per l’acquisto di soluzioni e sistemi digitali, servizi utilizzati dalle imprese per promuovere specifici interventi nel punto vendita situato in Lombardia:

  • organizzazione del back-end, relativamente ai processi di interazione retailer-fornitori o processi interni del retailer;
  • sviluppo di servizi di front-end e customer experience nel punto vendita;
  • omnicanalità con integrazione con la dimensione del retail online.

Contributi

I contributi a fondo perduto concessi alle imprese in forma singola possono raggiungere il 50% delle spese sostenute, entro un limite massimo pari a 20mila euro a valere su investimenti di importo non inferiore a 10mila euro.

Le imprese in forma aggregata possono invece ottenere un contributo a fondo perduto pari al 60% delle spese, fino a 60mila euro per aggregazione e investimenti di base non inferiori a 20mila euro.

Maggiori informazioni possono essere reperite sul sito della Regione Lombardia.