Assegni nucleo familiare, importo assegni 2018

Le tabelle ANF 2017-2018 per il calcolo dell'Assegno al Nucleo Familiare spettante fino a giugno 2018: limiti di reddito e importo del sussidio per scaglione.

Con la circolare n. 87/2017 l’INPS riporta le Tabelle ANF 2017-2018 con i limiti reddituali utili alla corresponsione dell’Assegno al Nucleo Familiare (ANF), sussidio spettante nel periodo 1 luglio 2017 – 30 giugno 2018. Essendo basati sul valore medio dell’indice ISTAT dei prezzi al consumo, i valori restano invariati rispetto a quelli contenuti nelle tabelle relative all’anno precedente circolare INPS n. 92/2016) e rimangono confermati anche i rispettivi importi (giornalieri, settimanali, quattordicinali e quindicinali) della prestazione.

=> Assegno familiare: guida al calcolo in busta paga

La legge n. 153/88 ha stabilito che i livelli di reddito familiare ai fini della corresponsione dell’assegno per il nucleo familiare venissero rivalutati annualmente, con effetto dal 1° luglio di ciascun anno, in misura pari alla variazione dell’indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati, calcolato dall’ISTAT, intervenuta tra l’anno di riferimento dei redditi per la corresponsione dell’assegno e l’anno immediatamente precedente.

Tuttavia, il Dipartimento delle politiche per la famiglia – con il Comunicato pubblicato sulla G.U. n. 47 del 25.02.2017 – ha reso noto che, in base ai calcoli effettuati dall’ISTAT, la variazione percentuale dell’indice dei prezzi al consumo tra l’anno 2015 e l’anno 2016 è risultata pari a -0,1%. Non potendo applicarsi una variazione negativa, restano fermi per l’anno 2017 i livelli reddituali contenuti nelle tabelle relative all’anno 2016.

Fonte: INPS.

X
Se vuoi aggiornamenti su Assegni nucleo familiare, importo assegni 2018

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy