Internet Explorer 9: pronta la beta release

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Con Internet Explorer 9 Microsoft punta sulla velocità, sull'usabilità e sull'aderenza agli standard, caratteristiche che si rivelano sempre più importanti all'interno delle moderne filosofie cloud aziendali

Microsoft ha reso disponibile la beta del nuovo Internet Explorer 9, che nelle intenzioni dell’azienda di Redmond dovrebbe colmare il divario creatosi con i browser concorrenti, puntando sulla velocità, sulla aderenza agli standard e sulle sue funzionalità, tutti fattori in grado di renderlo particolarmente desiderabile anche in ambito business.

Come già ben evidenziato da Microsoft, Internet Explorer 9 velocizza i diversi elementi grafici delle pagine Web attraverso la GPU delle oramai sempre più potenti schede grafiche, lasciando il processore principale libero di dedicarsi ad altri compiti. Ciò si traduce in una maggiore efficienza del browser, in grado di visualizzare ad esempio animazioni, filmati ed elementi grafici vettoriali senza rallentamenti e con un carico minimo della CPU, con benefici anche sull’efficienza dell’intero sistema utilizzato per navigare sul Web.

Sempre sul piano della velocità, il nuovo motore JavaScript “Chakra” di IE9 promette performance nettamente superiori rispetto al passato e a quanto offerto dai browser concorrenti, permettendo inoltre una gestione del codice compilato in background, con una migliore gestione quindi dei processori multicore. Sul piano dell’aderenza agli standard, IE9 punta in maniera particolare al supporto alle specifiche HTML5 e con la nuova beta supera il famoso test Acid3 con un punteggio di 95/100, contro i 55 punti ottenuti dalle release precedenti.

I Video di PMI

Video su Facebook: impariamo dai più bravi