Business Intelligence su dati non strutturati con Symantec

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Symantec Data Insight 3.0 aiuta le aziende a tenere sotto controllo la crescita dei dati di business non strutturati, per non mancare gli obiettivi di governance a tutto vantaggio della produttività.

Symantec Data Insight 3.0 è l’ultima versione della nota soluzione per la gestione dei dati non strutturati, in grado di semplificare le operazioni di storage e i processi di gestione delle informazioni, a tutto vantaggio della produttività aziendale e del contenimento dei costi.

Le aziende che devono affrontare obiettivi di governance piuttosto pesanti, possono così affidarsi a Symantec Data Insight per affrontare ciò che può essere definita come una vera e propria sfida.

Il software garantisce un monitoraggio costante dell’utilizzo dei dati e consente di capire come questi vengono utilizzati, fornendo informazioni relative alla proprietà dei dati non strutturati, come ad esempio documenti, presentazioni, fogli di calcolo ed e-mail.

La versione 3.0 di Data Insight offre un nuovo punto di integrazione con Veritas Storage Foundation 6.0; i clienti che utilizzano tale soluzione per il file serving possono quindi sfruttare Data Insight per le esigenze di gestione dei propri dati.

La soluzione Symantec supporta le piattaforme Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit) SP2 o superiore, nonché VMware ESX Server 3.5. Il prodotto è disponibile con una opzione di licenza sia per utente che per TB.

I Video di PMI

Video su Facebook: impariamo dai più bravi