Tratto dallo speciale:

Windows Phone 8: spuntano le prime novità

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Trapelano dalla rete i primi dettagli sulle novità di Windows Phone 8: supporto CPU multi-core, DataSmart, SkyDrive, Skype, crittografia BitLocker e molto altro ancora.

Il portale PocketNow rivela in anteprima alcune caratteristiche del prossimo Windows Phone 8, nome in codice “Apollo”, atteso per l’ultimo trimestre dell’anno come successore dell’attuale release 7.5 “Mango”.

Secondo quanto riportato dal Windows Phone manager Joe Belfiore (attraverso un video realizzato per alcuni partner Nokia), caratteristiche peculiari di Windows Phone 8 saranno la sua capacità di supportare processori multi-core, 4 nuove risoluzioni dello schermo e schede microSD quali dispositivi di storage. Non mancherà inoltre il supporto alla tecnologia NFC.

Windows Phone 8 punterà molto sull’integrazione con il futuro Windows 8: sembra infatti che la versione mobile condivida numerosi componenti con l’edizione desktop, permettendo così ai programmatori di riutilizzare con facilità porzioni di codice quando di tratta di effettuare il porting di un applicativo dal mondo fisso a quello mobile, o viceversa.

Tra le caratteristiche riportate da Belfiore, la funzionalità chiamata DataSmart (già presente in Windows 8), pensata per semplificare e ottimizzare la gestione dei dati e delle connessioni, riducendo così i costi di connessione.

Il browser adottato da WP8 sarà Internet Explorer 10; tra le caratteristiche più interessanti della nuova versione, la possibilità di utilizzare un servizio in grado, alla stregua di Opera Mini e Skyfire, di comprimere i dati in arrivo e velocizzare così i trasferimenti.

Interessante inoltre l’integrazione con SkyDrive, che permetterà ai dispositivi WP8 un accesso costante alla nuvola Microsoft, mentre dal lato VoIP, farà la sua comparsa Skype, seppure forse ancora una volta come app esterna e non come strumento integrato nel sistema operativo (l’integrazione sarà comunque approfondita tanto da portare il client nel “People Hub”, consentendo così di avviare chiamate VoIP con estrema facilità).

L’utenza business gradirà infine la presenza in Windows Phone 8 della BitLocker Drive Encryption, una funzionalità di protezione dei dati già integrata nei sistemi Microsoft Windows più recenti e di sicura utilità in ambito aziendale ove la sicurezza richiede standard privilegiati.

I Video di PMI