Tratto dallo speciale:

Google Apps e Open Reply: soluzioni cloud aziendali

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Open Reply si prepara a lanciare sul mercato italiano nuove soluzioni di cloud computing basate sulla tecnologia Google Apps Premier e indirizzate alle aziende italiane di medie dimensioni

Open Reply (Gruppo Reply) – provider di soluzioni aziendali che integrano Open Source e Web 2.0 – ha annunciato una partnership con Google al fine di proporre sul mercato italiano soluzioni business basate sulle Google Apps Premier e indirizzate primariamente alle medie imprese.

Google Apps Premier offre già di per sé un notevole valore aggiunto alle soluzioni aziendali, mettendo a disposizione di imprese e Pmi una tecnologia efficace e a basso costo, in grado di migliorare efficienza ed efficacia delle comunicazioni interne ed esterne.

Eliminando la necessità di continui aggiornamenti delle strutture IT ma garantendo un alto livello di sicurezza, Google Apps Premier risultano strumenti appetibili per le Pmi in ricerca di investimenti IT contenuti e ad alto ROI.

Le consolidate competenze di Open Replay nel creare nuovi modelli di business basati sui principi del Web 2.0 e della convergenza, si integrano così alla tecnologia offerta dalla piattaforma Google, promettendo alle aziende soluzioni personalizzate in base alle singole specifiche esigenze.

La partnership con Open Reply dovrebbe presto aprire, dunque, a nuove opportunità di scelta nel campo del Cloud Computing e del SaaS aziendale, soluzioni oggi sempre più apprezzate da parte delle piccole e medie aziende.

Al contempo, l’alleanza permetterà a Google di rafforzare ulteriormente la sua offerta di soluzioni aziendali basate sul Cloud Computing, e il recentissimo rilascio di “Force.com for Google App Engine”, ne rappresenta una ulteriore conferma.

I Video di PMI

Servizi online della PA: credenziali di accesso